Ilaria Cavallari

Ricordo sempre con grande tenerezza e affetto i miei allievi del corso di tecnica tradizionale “Kintsugi, l’arte di riparare con l’oro”
Ma la prima classe resta a tutti gli effetti quella alla quale sono rimasta più legata, diversi anni fa, organizzata a Milano in collaborazione con Giappone in Italia.
Era la mia prima esperienza di insegnamento, avevo tanta passione ma di sicuro molte meno conoscenze di quelle che ho oggi.
Ilaria Cavallari è riuscita a creare una sua linea Kintsugi che amo molto, linee chiare e semplici,uno stile sobrio e meticoloso -non potrebbe essere diversamente visto il suo background da restauratrice-

Per anni sono stata attratta dalla filosofia e dall’arte Kintsugi e quando, per una fortunata casualità, ho incontrato Chiara Lorenzetti e’ stato per me naturale ed essenziale seguire il suo corso per poter apprendere questa tecnica tradizionale Giapponese.

Da restauratrice di opere d’arte ligia al protocollo che la mia professione mi impone, sono felice di poter sviluppare parte della mia creatività nel Kintsugi.
In questo modo mi è possibile unire l’aspetto pratico e scientifico a quello creativo per sperimentare nuove vie di riparazione, che sfociano a loro modo nella meditazione e nella guarigione.
Mai come in questo momento emerge l’esigenza di valorizzare la pazienza, l’attesa, la lentezza che port
a il bello alla luce, una rottura alla rinascita e allo splendore.

Eseguo Kintsugi tradizionale con lacca urushi e polvere d’oro su oggetti rotti, donando loro nuova vita ed una preziosa unicità.
Amo le pietre dure per la loro energia ed unione con la terra motivo per cui in alcuni casi le inserisco all’interno dell’oggetto.
È una ricerca artistica ma anche spirituale poiché la rottura e la ricostruzione sono parti integranti di un processo di guarigione.

Ho creato una linea di ciondoli “LinfaOro”: impronte di foglie su ceramica su cui eseguo il Kintsugi tradizionale.
Questa ispirazione mi è arrivata dal grande potere della natura che trova dopo ogni inverno, anche il più rigido, l’energia per rinascere.



Facebook https://www.facebook.com/artinheartilaria
instagram https://www.instagram.com/art_in_heart_cavallari_/