Ci si inerpica stretti nei vicoli dell’esistenza

maccagno_lago_maggiore

Ci si inerpica stretti nei vicoli dell’indifferenza, sono tempi bui di tensione e violenze verbali, anni di scorribande nelle piazze, bottiglie rotte, muri imbrattati di ideologia, non di fede che si è persa da tempo dietro a un pifferaio ubriaco.
Ci si inerpica e smarrirsi è un attimo, perdere il cuore intendo, la testa resta ma non ragiona, tenta di non vedere, si scollega da sé in un loop di sveglia, dormiveglia, sonno, vita, morte.

Cosa possiamo ancora scegliere, uomo o Dio che stai al fondo della luce? Ci è data una scelta o si è fatto il tempo nella nullità dell’esistenza?

Ci si inerpica stretti nei vicoli dell’esistenza, l’ho detto, costa fatica restare umani. Costa denaro, costa il cuore. Il mio. Il tuo. Costa la vita. Un prezzo equo per restare umani.

Annunci

4 pensieri su “Ci si inerpica stretti nei vicoli dell’esistenza

    • L’indifferenza alle volte ci salva, nei momenti di pausa, quando, e parlo per me, non ce la faccio a reggere la troppa violenza, la rabbia.
      Ma non è la soluzione, è un palliativo con il quale ci anestetizziamo.
      Restare umani è una sfida e costa fatica, sì. E coraggio
      Un saluto

  1. E’ sempre più difficile vivere perché prospera l’ignoranza ma, fin quando ci saranno persone come te, potremo almeno sperare.

    • GRazie sempre per la bellezza dei tuoi complimenti. Hai centrato il messaggi, è la cultura, la capacità di ascoltare, apprendere che ci salverà.
      L’ignoranza è il cancro di ogni cosa.
      Ti abbraccio con affetto sincero.

Rispondi a massimolegnani Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...