Ma dove sono stata per 50 anni?

Leggo, leggo molto, la lettura mi affascina, intriga, mi innamora, mi estranea, mi fa vivere nuove vite, mi appassiona.
Leggo, non sempre imbrocco l’autore giusto, alle volte inciampo, mi affatico per finire le pagine, altre invece le divoro, le ritaglio, le dipingo, le vivo dentro. Dentro di me.

Ultimamente ho letto libri, alcuni scritti da donne, e che mi sono stati regalati e che mi sono capitati. Non nego fossero scritti bene, senza errori di grammatica intendo (beh, se no non li avrei continuati) ma le loro storie erano storie già viste, scontate, banali oserei dire. Testi da blog, azzarderei e non cito i nomi perché non vuole essere una critica la mia ma solo una soggettiva valutazione che mi porta a tenermi lontana dal leggere, ahimè, libri contemporanei.
Non tutti, ma certo genere di romanzi che travalicano in romanzetti, spesso rosa, spesso celebrativi, spesso tutti uguali, omologati: la donna single felice ma sola, la donna sposata con il marito che la trascura, le amiche, i figli, gli animali, l’omosessualità, i vegani, tutto nelle stesso calderone.

Leggo in fretta, finisco il libro, mi viene fame d’altro perché non sono stata saziata.

Poi arriva lui, Douglas Adams, la “Guida Galattica per gli Autostoppisti” 1979 e la mia lettura diventa interessante. Leggere diventa un gioco, il testo scorre, non ci sono banalità, ma follia, ironia, nessun piagnisteo, nessun amore finito/inziato/sballato; non ci sono idee già lette in altri contesti, non ci sono ripetizioni ma 844 pagine di piacere.

E chissà dove sono stata io per 50 anni senza aver mai letto prima la Guida Galattica!

51JRbLm4kGL._SX323_BO1,204,203,200_

E voi, cosa state leggendo? Consigli, idee, cose belle?

Annunci

25 pensieri su “Ma dove sono stata per 50 anni?

  1. Libri stupendo, letto anni fa ma tutt’ora ben impresso nella mia mente, l’altro giorno ero in libreria e me lo sono comprato (ahimè ho perso quello vecchio in qualche trasloco)
    Una super lettura!!!
    Ciao 😉

  2. Carissima,
    cercherò il libro e ti suggerisco Zichichi L’ IRRESISTIBILE FASCINO DEL TEMPO. Se non lo conosci è un ottima lettura. Buona Domenica.

  3. libri usciti di recenti o negli ultimi anni? Stendiamo un pietoso velo su errori di italiano e refusi di stampa – almeno pagassero i correttori di bozze 😦 – ma cosa si può pretendere da persone – non ne faccio una questione di genere – che al massimo arrivano a trent’anni?
    Ci sono molti testi vecchi di venti, trenta e passa anni che sono ancora attuali e bellissimi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...