Due piccoli nei – dell’abbandono.

Hai due piccoli nei ai bordi degli occhi, ammiccano pigri quando sorridi voltando il capo verso la finestra buia, non c’è sole che filtri dalle tende ricamate senza fretta, presagio di abbandono. Non guardi, concentrato tra i fogli rilegati mentre narri la tua passione, vedi solo il lampeggiare monotono del telefono che prendi e posi, prendi e posi, non vedi, forse non senti, l’abbandono.

Hai due piccoli nei ai bordi della bocca, si incollano ai baci, nemmeno pensi di toglierli per poco, ti restano lì, appiccicati maliziosi mentre violi il tempo e la fedeltà, rinnegando in silenzio il desiderio. C’è un pacchetto vuoto tra le mie mani, c’era la vita, non c’è più, ogni pezzetto di eternità frantumato, ricomposto, volato, confuso, e tra il te e il me l’esistenza tutta fatta carne, non piegarti al perdono se non hai voce.

Hai due piccoli nei nell’incavo dei fianchi, ondeggiano mentre cammini verso di me, mentre resto lì, a guardarti solo, a ricongiungere le mani in attesa di una fede promessa, a piegare scuse, inventandone i tratti, qui, come me a rassicurarti sul bene che non c’è, sul tempo che non ci sarà, su quello che sarà domani ma non è. E mentre aspetti rinasci in un abbraccio che non chiede, dà.

Ho due piccoli nei sulle labbra, me li hai posati una mattina e c’era il sole in strada; sono scivolati da una tazza di caffè, mentre sorridevi in silenzio, a godersi quell’attimo di solitudine compresa, tra te e me e il nulla dell’abbandono. Non il mio.

 

 

4 pensieri su “Due piccoli nei – dell’abbandono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...