Meglio che sia oggi

Non ho vissuto la guerra, non ho attaccamento per le cose, ma ho visto molti amici giovani andarsene via, così anche la mia mamma e il futuro mi piace ma il presente di più. E se voglio fare un dono, lo faccio con leggerezza, perché non sono le cose che contano ma le persone a cui il dono viene fatto.
Lo stesso vale per il tempo, lo voglio consumare ora, non domani o tra qualche anno, ma ora perché nessuno sa come saremo poi, cosa capiterà al mondo.

Nessuno sa dove saremo Noi domani, meglio che sia oggi, meglio che sia.