Effimero

galaverna

Una notte gelata e il prato si copre di cristalli lucenti, gioielli impalpabili.
Si ferma il respiro ad ammirarne i piccoli contorni ricamati di gelo, il bianco che riposa ordinato su ogni stelo. Sono attimi eterni, fissati nella memoria.
Poi basta anche solo un raggio di sole e tutto scompare.

Non è meraviglioso?

20 pensieri su “Effimero

  1. Splendida visione frutto di osservazione acuta e senso del mistero. Non commento sempre perché la malattia mi debilita spesso più del solito e non scrivo, ma ti seguo con grande interesse ed ammirazione perché passi dalla poesia al racconto tecnico, all’evento, al sentimento personale e leggerti è un piacere.
    Sto pensando di inviarti una mia raccolta di pensieri e cose che mi hanno colpito nel tempo, una sorta di blog su carta per farmi conoscere e farti spendere mezz’ora piacevole spero, solo che, per ignoranza tecnica, userei la mail. Dimmi si o no senza remore e buona giornata.

    • Non dico nulla dei complimenti che mi fai, sai cosa provo.
      E sì, mandami tutto quello che vuoi, leggo con piacere i tuoi pensieri.
      Solo che sono davvero spiaciuta e affranta per la malattia, mi spiace che tu soffra, che faccia fatica a fare e potessi, cercherei un modo per alleviarti il tempo faticoso.
      Se però le cose che scrivo un po’ ti aiutano a passare il tempo, allora continuerò a scrivere. Per te.
      Un abbraccio delicato e grande.
      Aspetto la tua mail ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...