Se fosse stato solo per la pelle

Se fosse stato solo per la pelle non avrei alzato gli occhi, o forse un sopracciglio, di sbieco, a inquadrarne il pelo, la rotondità, il bianco acerbo.
Se fosse stato solo per la pelle ne avrei sprecato forse il tempo di un tramonto, a rimirarne il battito d’orgasmo, godendone quel tempo breve, rapita dal succo, certo, ma non completamente.

Se fosse stato solo per la pelle non avrei piegato fazzoletti per anni e ricucito tasche sdrucite da troppe mani affondate, ma l’avrei cavalcata in fretta, prima che svanisse l’affanno del piacere, conscia della caducità dell’attimo.

Se fosse stato solo per la pelle, a te lo dico che mi guardi accanto, non sarei più qui ora, a rimirarti il viso e le parole e il piatto sporco di sugo mai avanzato, pulito fino all’ultima briciola.
D’amore.

Annunci

7 pensieri su “Se fosse stato solo per la pelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...