Everybody wants to rule the world

Di questi tempi amo lo scorrere molle dei pensieri che sporgono appena dai desideri, lo sguardo paterno delle tue ricorrenze, la mano che poggia sul mio collo, lenta, un sospiro che scende al ginocchio, uno che sale, i miei capelli, le ciglia folte, il perpetuo dei tuoi messaggi affacciati al mio letto, la mattina. Il tuo buongiorno.

E mentre tutti vogliono dominare il mondo, senza giustificarne i mezzi, senza un fine, assiepati sui numerosi carri dei finti vincitori, urlando presenza ed esistenza,

io, distesa, abbandono le mani nel fiume che scorre, gli occhi socchiusi.

E te vicino.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...