Fertility day, 22 settembre.

Sono madre di due figli meravigliosi e sono orgogliosa di esserlo. Loro sono la mia luce, il mio destino, l’amore unico e vero.
Ho scelto di farli quando per me era il momento giusto, il momento giusto per me.
Non il momento che qualcuno aveva deciso per me, non una data simbolica, da abbinare a una scatola di cioccolatini, due fiori e un biglietto musicale. Non il momento obbligato da un dito puntato, uno slogan da quattro soldi, un marketing disgustoso e paranoico.
Il Fertiliy day è un’offesa per le donne e gli uomini (che neppure figurano, forse chi lo ha ideato crede che i bambini li porti la cicogna o lo spirito santo).

Questo slideshow richiede JavaScript.


Quindi il 22 settembre ci si trova tutti a fare del sesso in giro?

Annunci

12 pensieri su “Fertility day, 22 settembre.

    • Nessun rispetto per chi un figlio vorrebbe averlo e non riesce, per chi vorrebbe averlo e non può; per chi perde il lavoro se fa un figlio, per chi non ha un asilo dove portarlo, non ha aiuti economici, non ha la carta igienica a scuola.
      Davvero che schifo…

  1. Hai ragione. È un’offesa per chi non ha figli per motivi forti e personali, è una mancanza di rispetto verso la libertà di scelta, come la tua.
    Ministri con poche idee e ben confuse.
    Primula

    • Pagati da noi cittadini che non possiamo esprimere le nostre idee. O meglio, possiamo ma a fatti avvenuti
      Il sito di fertility day – odioso claim- è stato chiuso, almeno qualcosa è stato ascoltato. Poi si vedrà.
      Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...