Rose e poesie

Metti una sera in cui la luna ha deciso di restare spenta e il tempo s’attarda sulle piccole cose; metti un bicchiere di vino ed un distillatore che hai ritrovato in cantina coperto di polvere e di attesa e che hai riempito di rose e poesie.
Metti la tua solitudine leggiadra e le promesse appoggiate al bancone, la tua essenza che si fa carne e spirito, confuse.
Metti un amico che passa e resta, non ha fretta e gradisce le tue parole, non il vino, non lo beve ma non lo dice, per cortesia e gentilezza, lui sa.
Metti che questa notte non vuoi dormire perché il domani non sai come sarà, ma l’oggi, l’oggi, amico mio, è quello che va bene a me.
E a te.rose e poesie

Chiara 

Annunci

9 pensieri su “Rose e poesie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...