E’ nello straordinario che le cose si scardinano e fanno paura.

ANDREA GRUCCIA

A volte non ci si capisce prima di esserci capiti, per atto di testardaggine di uno dei due, o per partito preso o semplicemente per un retaggio cromosomico o vissuto personale, in cui ci si trova a rivivere le stesse situazioni che ci hanno portato a quella delusione o incomprensione. Di solito sono proprio le persone con una certa profondità ad avere difficoltà nel farsi ascoltare o ad ascoltare. A volte la profondità è dovuta a un praticantato di ricerca interiore, perché per capire gli altri bisogna capire se stessi. Interiorità che ha bisogno anche di solitudine e di una comunicazione diversa, meditazione, autoanalisi, ma anche trasgressioni, perché il trasgredire è un bisogno di consapevolezza maggiore. Per questo per paradosso molte persone con una mente “spiritualizzata” dalla ricerca interiore sono le più disadattate. Nella superficialità si capisce più o meno tutto quello che si vuole capire, si risolve al massimo…

View original post 119 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...