L’amore non si cerca. L’amore si fa.

Anni fa, preistoria, un carissimo amico mi diede questa foto. Amante dei fiori, aveva ottenuto l’effetto velato mettendo una calza collant davanti all’obiettivo.IMG_20160216_122733

Oggi basta un semplice programma sul computer o sul telefono, per ottenere luminosità, colore, cornici, effetti speciali. Sfocature, come in questa mia foto. chiara

Quello che non cambia è l’amore che c’è dentro, visibile tra i petali ed il profumo, nell’incresparsi lento del velluto, tra le trame infinite dei colori e le righe non scritte di un dono.
L’amore non si cerca. L’amore si fa.

Chiara

Annunci

9 pensieri su “L’amore non si cerca. L’amore si fa.

  1. Si, decisamente. E’ vero che i filtri rendono tutto più semplice, ma è lo sguardo, chiara, è lo sguardo che cambia le cose e crea le tecniche necessarie per giungere a ciò che desideriamo… Lo sguardo precede la mente, perchè è legato al cuore. Ed il cuore è sempre due passi avanti la razionalità (nel bene e nel male)

    • E lo dici proprio tu che prima dell’immagine arriva il tuo sentire!
      Sicuramente siamo avvantaggiati con la tecnologia: pensa che un amico fotografo della vecchia guardia, Gianfranco Bini, editore Lassù gli ultimi, mi raccontava che ritoccava a mano le lastre fotografiche prima di stamparle, un fotoritocco artigianale solo per pochi davvero talentuosi.
      Come dicevo, l’innovazione aiuta, ma non è per tutti; è lo sguardo, come dici bene, a fare la differenza.
      E il valore di una fotografia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...