Pazienza

Entrare in rete è un azzardo: restarvi è da dementi. Più di un bar, un luogo di lavoro, un centro commerciale, la rete è un tutto che avviluppa. Strangola anche un po’, diciamocelo. Altre allevia, rinfranca, fa sorridere ed è per questo che nonostante tutto restiamo.

E tacciamo, talvolta, per il quieto vivere, per non sprecare tempo ed energie dietro a fatti e persone negative.

Non ho mai ricevuto in dono un fallo nei messaggi privati e spero di non riceverlo mai, ma mi è successo ben di peggio, secondo i miei metri di paragone, in questi anni di permanenza nel web.
Ho quasi sempre detto “pazienza”, tacendo, per non perdere tempo, ritenendo il tutto stupidaggini infantili;  ma forse, sapete cosa vi dico? Ha ragione Camilla.

Zelda was a writer in “Colti in fallo” (leggi il post) 

Chiara