Dove avevo lasciato te

Oggi esco a cercare l’amore
come si cerca un fiore nascosto sotto i rami.
M’incammino per vie e strade, ciottoli scoscesi tra le dita, una nebbia fitta mi avvolge. Ho il cuore lieve, non sa d’odio la fedeltà, il corpo caldo e l’emozione piena del primo giorno.
Oggi esco a cercare l’amore
come si cerca un petalo lasciato sul pelo dell’acqua.
M’adagio sulla riva del mare, ai piedi di un vulcano, la pelle appassionata cerca te. Ho i pensieri pieni, non sa di rabbia la felicità, le mani forti e i ricordi che dipingono te.

Oggi sono uscita a cercare l’amore e l’ho trovato là, dove avevo lasciato te.

Chiara 

Annunci

24 pensieri su “Dove avevo lasciato te

  1. CHIARA, LA TUA ROMANTICA, PROFONDA RICERCA SULL’AMORE MI HA RICORDATO L’ODE DI S.PAOLO CHE TI MANDO A PARTE PER IGNORANZA DI COPIA-INCOLLA.

  2. l’amore è davvero difficile da raccontare ma tu ci riesci agevolmente dimostrando un’ampia capacità…..
    mi fa piacere di essere entrato in questo blog.
    un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...