Rockin1000, 27.604.416 visualizzazioni, il video virale dell’anno 2015!

Come posso raccontarvi una storia spaziale che ho sentito ieri, raccontata da Fabio Zaffagnini?
Parto da questo video qui

Learn to Fly – Foo Fighters  Rockin1000 è il video virale più visto in Italia nel 2015, con, ad oggi, 27 milioni e 604mila 416 visualizzazioni!
Un grandioso risultato, un video emozionante, 1000 musicisti per convincere i Foo Fighters a tenere un concerto a Cesena.
Un progetto ardito, un anno di lavoro, ma come si ottengono questi numeri? E poi, i Foo Fighters sono andati a suonare a Cesena?

Partiamo dall’inizio.
Ieri sera, al Sella Lab, accelleratore di imprese, a Biella, Fabio Zaffagnini, il sognatore ideatore del progetto Rockin1000, ha raccontato passo passo come nasce un’idea, come la si progetta, come la si realizza e come si arriva al risultato. Perché , nella vita ci vuole anche fortuna, ma no, i risultati non si ottengono se non si lavora duro.rockin1000

Fabio Zaffagnini nasce geologo e per anni lavora imbarcato sulle navi, studiando gli oceani e i fondali marini. Stanco di viaggiare per mare, decide di cambiare mestiere, seguendo una delle sue passioni, il viaggio, fondando, quattro anni fa, Trailmeup, il mondo visto da chi cammina, ovvero la mappatura di sentieri in tutto il globo. Fabio, con 5 suoi colleghi, comincia a camminare, zaino in spalla (non uno zaino normale, ma uno zaino brevettato dotato di macchina fotografica collegata ad un Gps) e crea una grande cartina mondiale. Questo lavoro incontra il gradimento e in poco tempo la startup di Fabio raggiunge enti del turismo, agenzie di viaggio, al punto che 5 persone che camminano non bastano e così, sul sito, Fabio recluta ancora oggi, volontari che, dotati di zaino, possono camminare e mappare sentieri da condividere.
Il tutto per una maglietta e un sogno comune!

Fabio però non si accontenta e sente pressante il desiderio di aprirsi alla gente. Così, una mattina, nell’aprile 2014, svegliato dal sonno, si accende in lui una luce, un desiderio impossibile. È proprio l’impossibilità a non fermare Fabio, consapevole della sua stessa follia; la sua follia è così folle che decide di condividerla con i suoi amici.

Il desiderio impossibile è di convincere i Foo Fighters a venire a cantare a Cesena; non Milano o Roma, Cesena! E così, Fabio, forte dell’insegnamento “Se vuoi ottenere qualcosa, devi implorare, metterti in ginocchio e implorare. Ma se vuoi davvero ottenere qualcosa, allora convinci 1000 persone ad urlare con te”, si convince che per ottenere ciò che desidera, il modo migliore è di farlo insieme ad altre 1000 persone: il più grande tributo della storia, un tributo da Guinnes dei primati!

Fabio prima di tutto crea un team: senza un gruppo valido di lavoro anche l’idea migliore del mondo non si realizza. team
Creato il team, ognuno con un compito preciso, ognuno volontario in questa impresa folle, un sogno, Fabio si attiva per
a) il budget (40.000€ per permessi, impianto audio, logistica; tutta l’organizzazione lavora gratis)
b) gli strumenti musicali e i musicisti (1000)
c) organizzare un evento simile

Il 18 Dicembre 2014 si decide il lancio del progetto, dopo 5 mesi di programmazione silenziosa: servono 40.000€ e viene deciso di utilizzare una piattaforma di crowdfunging per recuperare una buona parte del budget. Il senso è: se ci doni i soldi contribuirai al progetto; se il progetto non si realizza, ti rendo i tuoi soldi.
La difficoltà incontrata è stata quella di dare in cambio un sogno, non un oggetto concreto, tanto che per i primi tempi il crowdfunding stenta a decollare.
E Fabio e friends, mai stanchi, decidono di investire nella “chiamata”

Vi invito a vederlo il video della “chiamata”, un originale cartone animato in dialetto romagnolo, sottotitolato in italiano!

La gente comincia a muoversi, così come i musicisti: batteria, chitarra, basso e voce mandano i loro demo e cominciano le audizioni.
La comunicazione dell’evento non cessa mai: questa è stata una delle carte vincenti di Rockin1000, di non mollare mai, di crederci sempre fermamente, con quel briciolo di follia, ma principalmente con una grande professionalità e impegno di tutti.
A fine Maggio 2015 i soldi sono arrivati: 40.000€ tra crowdfunding e sponsor; i 1000 musicisti sono pronti, così come il direttore che li dirigerà, Marco Sabiu.

Il 26 Luglio il sogno esplode e diventa reale: 1000 musicisti in un prato a Cesena, suonano e cantano Learn to Fly dei Foo Fighters! (il video lo avete visto all’inzio, ma lo ripubblico perché dopo che si conosce la storia, assume un altro senso, non trovate?)

Tempo 4 giorni per il montaggio e il 30 Luglio il video viene pubblicato su youtube. Due giorni dopo esplode, spinto anche con campagne mirate su Facebook negli Stati Uniti. Sì, perché il video non deve solo diventare virale, ma deve convincere i Foo Fighters a venire a Cesena, il vero fine ultimo del video!

E questo accade: Dave Grohl dei Foo Fighters chiama Fabio
#che bellissimo

Fabio Zaffagnini viene invaso da mail, proposte di lavoro e di matrimonio :), i suoi profili social bloccati per la massima affluenza di contatti. Un successo sperato, costruito, desiderato.

3 Novembre 2015: i Foo Fighters, per un ristretto pubblico di 3000 persone (a fronte di 80.000 richieste) suonano sul palco di Cesena!
OBIETTIVO RAGGIUNTO!

La storia di Learn to Fly, Foo Fighters, Rockin1000 a Cesena, è una storia che pare incredibile, ma nulla è stato lasciato al caso. Tutto è stato studiato nei dettagli, con competenza e professionalità.
Oltre a ciò, si è usato il cuore.

Chiara

 

 

Link utili
Learn to fly – Foo Fighters  Rockin1000 official video https://www.youtube.com/watch?v=JozAmXo2bDE
Fabio Zaffagnini su twitter https://twitter.com/fabiulosoent
F
abio Zaffagnini su facebook https://www.facebook.com/fabio.zaffagnini
SellaLab, incubatore di startup e cooworking a Biella http://www.sellalab.net/it/
Rockin’1000 la pagina Facebook https://www.facebook.com/rockin1000/
Rockin1000 il sito http://www.rockin1000.com/index_it.php
Trailmeup il sito  http://www.trailmeup.com/

 

Annunci

8 pensieri su “Rockin1000, 27.604.416 visualizzazioni, il video virale dell’anno 2015!

    • Io non la conoscevo prima di ieri e sentirla raccontare da Fabio è stato strepitoso: ha una carica, simpatia ed entusiasmo, con qualche aggiunta di umiltà e follia unica!
      Grandiosi e geniali, questo sono stati 🙂

    • Vero? Quello a cui Fabio ha sempre fatto riferimento è che questo suo sogno non aveva nulla di nobile o altissimo; voleva solo portare i Foo Fighters a Cesena. Ma nella sua leggerezza e follia è riuscito a coinvolgere tantissima gente. E questo vuol dire che la gente crede ancora ai sogni 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...