17 quadri rubati nel museo di Castelvecchio, Verona.

Non conoscevo il museo di Castelvecchio di Verona fino a qualche giorno fa, quando durante una giornata studio sul restauro al Museo del Castello Sforzesco di Milano, è stato citato quale esempio di ristrutturazione coerente e non invasiva. Si tratta di un restauro nel 1974, ad opera di Carlo Scarpa, nel rispetto dell’epoca e delle strutture.
Il museo, inaugurato nel 1924, è situato all’interno del Castello Scaligero di Castelvecchio e ospita una delle più importanti collezioni d’arte antica e medievale in Italia.

Museo Castelvecchio

Museo Castelvecchio

Ieri è stato depredato di 17 opere, tra le più importanti, tra l’indifferenza e incuria di tutti. La cronaca racconta di tre malviventi che, immobilizzati la cassiera e una guardia giurata, unici due a vegliare sul museo (come detto prima, uno dei più importanti in Italia), sono riusciti a portarsi via ben 17 quadri, agendo pressoché indisturbati.
Le opere trafugate non sono piccolezze, ma quadri famosi e molto conosciuti: si stima un valore di 10/15 milioni di euro.
Cito dall’esauriente articolo di Artribune di Massimo Mattioli ” (qui il link) l’elenco delle opere rubate:

Antonio Pisano detto Pisanello, Madonna col bambino, detta Madonna della
quaglia, tempera su tavola, cm 54×32, inv. 164-1B0090 – valore: euro 4.000.000

Jacopo Bellini, San Girolamo penitente, tempera su tavola, cm 95×65, inv. 876-
1B0306 – valore: euro 2.000.000

Andrea Mantegna, Sacra Famiglia con una santa, tempera su tela, cm 76×55,5,
inv. 855-1B0087 – valore: euro 4.000.000

Giovanni Francesco Caroto, Ritratto di giovane con disegno infantile, olio su tavola,
cm 37×29, inv. 5519-1B0130 – valore: euro 2.000.000

Giovanni Francesco Caroto, Ritratto di giovane monaco benedettino, olio su tela,
cm 43×33, inv. 1407-1B0142 – valore: euro 200.000

Jacopo Tintoretto, Madonna allattante, olio su tela, cm 89×76, inv. 1285-1B1623
– valore: euro 500.000

Jacopo Tintoretto, Trasporto dell’arca dell’alleanza, olio su tavola, cm 28×80, inv.
263-1B0227 – valore: euro 100.000

Jacopo Tintoretto, Banchetto di Baltassar, olio su tavola, cm 26,5×79, inv. 264-
1B0229- valore: euro 100.000

Jacopo Tintoretto, Sansone, olio su tavola, cm 26,5×79, inv. 265-1B0228
– valore: euro 100.000

Jacopo Tintoretto, Giudizio di Salomone, olio su tavola, cm 26,5×79,5, inv. 266-
1B0230- valore euro100.000

Cerchia di Jacopo Tintoretto, Ritratto maschile, olio su tela, cm 54×44, inv. 44381-
1B4013 – valore: euro 150.000

Domenico Tintoretto, Ritratto di Marco Pasqualigo, olio su tela, cm 48×40, inv.
6707-1B0158 – valore: euro 500.000

Bottega di Domenico Tintoretto, Ritratto di ammiraglio veneziano, olio su tela, cm
110×89, inv. 1602-1B0710 – valore: euro 100.000

Peter Paul Rubens, Dama delle licnidi, olio su tela, cm 76×60, inv. 1779-1B0166 –
valore: euro 1.500.000

Hans de Jode, Paesaggio, olio su tela, cm 70×99, inv. 6275-1B0685 – valore:
euro 200.000

Hans de Jode, Porto di mare, olio su tela, cm 70×99, inv. 6273-1B0680 – valore:
euro 200.000

Giovanni Benini, Ritratto di Girolamo Pompei, olio su tela, cm 85×63, inv. 45793-
1B4017 – valore: euro 5.000

Ecco le immagini dei quadri, sempre riprese dall’articolo prima citato

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come è evidente a tutti, questo furto è un furto su commissione o come dicono, un furto con riscatto. Resta il fatto che è una situazione grave, soprattutto in un periodo come questo, dove i siti sensibili dovrebbero essere maggiormente controllati. Mentre invece, qui in Italia, ci lasciamo depredare di tutte le nostre immense e uniche bellezze.

Link utili
-Il sito del Museo di Castelvecchio https://museodicastelvecchio.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=44279
-La pagina Wikipedia della storia del museo https://it.wikipedia.org/wiki/Museo_di_Castelvecchio
-Articolo di Massimo Mattioli, Artitribune http://www.artribune.com/2015/11/ladri-al-museo-di-castelvecchio-a-verona-rubati-ieri-notte-17-preziosi-dipinti-ecco-lelenco-completo-e-tutte-le-immagini-da-mantegna-a-pisanello-a-tintoretto/
-Il pensiero di Vittorio Sgarbi, se vi va http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/VERONA/furto_museo_verona_sgarbi_atto_dimostrativo_jihadista/notizie/1691482.shtml

 

Chiara

Annunci

17 pensieri su “17 quadri rubati nel museo di Castelvecchio, Verona.

  1. C’è qualcosa di strano in questo furto: i ladri erano informati, hanno percorso dei corridoi di servizio di cui i normali visitatori non sono normalmente a conoscenza, l’allarme non è stato messo in funzione e nella centrale operative nessuno si è insospettito, sono state trafugate opere talmente note che difficilmente potranno essere rivendute. C’è chi ipotizza un’azione dimostrativa (terroristi?). Chissà.
    Però fa tanta rabbia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...