Confessione

Ti lascerò entrare, frutto acerbo, dalle orbite fino al cuore, passando tra ricordi e tenerezze, dolori e pazzie, senz’altro ardire che ciò che so possa farti bene.
Non toglierò dagli armadi ricordi segreti, né confidenze troppo personali e strette; non metterò tra le tue mani un feto mai nato, un tradimento, un salto mai fatto, un vuoto mancato, i piedi scalzi, la punizione, il dire troppo e il non dire, il silenzio, la desolazione, quel giorno in cui il mondo finì. E ciò che è stato.

resta sulla soglia del mio passato e entra nella nuova casa che ho costruito solo per te

Chiara

Annunci

9 pensieri su “Confessione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...