Vorrei mettermi le scarpe con i tacchi e andare a ballare.

Non venirmi a dire che è finita la Primavera, che il tempo invecchia, non ti crederei nemmeno se lo urlassi, nemmeno se lo scrivessi in stampatello sul mio braccio.
Non venirmi a dire che il cielo imbianca e verrà notte, non lo vedo nei tuoi occhi e so che menti.
Menti per perdermi e ritrovarmi, quasi per caso, con un sorriso che ha un ricordo incollato e un baffo nuovo, e io, io che nuova non sono, ondeggio sui miei piedi e perdo l’orizzonte, un attimo che vale cento e poi ritorno e sono qua, appoggiata alla tua pelle. Con la mia.

ponte

Nessuna strada sa dove porta se non le dai, ogni giorno, un nome nuovo. 

Chiara

Annunci

7 pensieri su “Vorrei mettermi le scarpe con i tacchi e andare a ballare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...