L’arte malinconica di Miho Hirano

Cosa cerchi in un’opera d’arte? Quali sentimenti, emozioni, curiosità?
Miho Hirano è un’artista giapponese,  diplomatasi alla Musashino Art University di Tokio. Inizia a dipingere nel 2008, quadri ad olio con soggetti femminili immersi nella natura e così prosegue, migliorando tecnica e tratti.
Fiori, foglie, piccoli animali, piante, si dipartono dai capelli, si intrecciano, mescolati, in una naturale appartenenza.

11824930_932976910107959_5544984410362384358_n

I volti sono eterei, malinconici, pallidi: immersi nel fluido naturale, si fondono, confondono, nel silenzio dei pensieri.11828623_932976983441285_4664642085540039393_n

Ninfee, volti adolescenti, vergini vestali a proteggere il tempo della natura, protette esse stesse dalla sovranità del regno animale. 1

I tratti leggeri sono curati di dettagli, piccoli ricami a cui nulla è lasciato al caso. I volti sono pallidi; gli occhi, cerchiati di rosso, non guardano mai verso di noi, ma schivano lo sguardo, chino, dimesso, timido e nascosto.11703090_932976906774626_3326962484927154593_n

Si respira la primavera giapponese, immersi nel mondo delle geishe, donne dimesse, poetiche, naturale fusione di due mondi compenetrati.5

Miho Hirano e le sue opere 
La pagina Facebook di Miho Hirano

Questo slideshow richiede JavaScript.

Chiara

 

 

Annunci

14 pensieri su “L’arte malinconica di Miho Hirano

  1. Davvero molto belli. Certo la dimensione malinconica è evidente, ma mi sembra una malinconia che contiene uno sguardo ricco sul mondo. E’ come se la cura con cui sono fatte le opere le rendesse testimoni di una visione profonda.

  2. Non è il mio genere ma devo riconoscere una certa delicatezza e quasi…se me lo consenti (prendendo il tutto con le pinze…) una certa forza.
    Malinconia si, ma consapevolezza del proprio essere…

    Grazie per la condivisione
    buon fine settimana
    .marta

    • Io ci leggo più timidezza che consapevolezza, ma ora le provo a guardare con i tuoi occhi. Sono sicuramente adolescenti, allo sboccio del vivere, la consapevolezza ce l’hanno dentro, pronta.
      Grazie a te per essere passata a leggere.
      Buon fine settimana e spero non ci siano troppi danni da te.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...