Lo strano caso del blogger che copiò il blog: Obbrobbrio e il suo gemello copione.

“il web è grande ma non abbastanza, e se rubi si nota”
Parole ben dette, fatevi un giro nei due blog (uno è chiuso, ma troverete di che leggere nel post) e giocate al gioco “trova le differenze”.
Chi le trova vince!
Mi sa che non vincerà nessuno…

giramenti

Mentre attendiamo lunedì per ripartire di slancio, eccovi un post succoso: l’amico Obbrobbio ha scoperto d’avere online un gemello segreto. Così segreto che qualcuno ha notato le innumerevoli somiglianze e l’ha fatto presente. E che figura di merda, cari loro!
Dunque vale sempre la pena di farlo notare: il web è grande ma non abbastanza, e se rubi si nota.

E ci risentiamo lunedì con le prime stroncature. Ebbene sì, in giro ci sono anche brutti libri. L’avreste mai detto?

View original post

Annunci

19 pensieri su “Lo strano caso del blogger che copiò il blog: Obbrobbrio e il suo gemello copione.

    • Infatti, squallido. Poi magari vuoi solo avere approvazione, ma se la gente ti scrive i commenti, tu cosa rispondi che non sono pensieri tuoi? Ma che razza di gente è quella che copia? Non ha una coscienza?
      Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...