Di quanto si dura in amore e di altre amenità da blogger

Come accade, ogni tanto, passo del tempo nella home di Wp dedicata all’amore. Così, traggo spunti, leggo, guardo.
Ora, con la nuova e a me poco gradita versione di Wp, posso sapere il tempo stimato di lettura per ogni post (prima il riferimento era al numero delle parole). La cosa non mi piace, la trovo invadente e soprattutto presuntuosa: mica tutti abbiamo gli stessi tempi di lettura, il leggere va dosato, calibrato, si sfugge mangiandosi le parole nella noia e si sedimenta, senza mai arrivare alla fine, nella bellezza.

Ma tant’è, si parla di progresso qui, mica di gente che ama la lettura: quella è cosa da matusa, per quelli che leggono toccando la carta, altri tempi, lascia perdere.

Dicevo, mi sono trovata a scorrere i post dedicati all’amore e ho notato che il tempo medio di lettura va da 20 secondi ad un massimo di 1 minuto.
Ora, va bene che l’ammmore dura un attimo, ma qui si esagera! Pastiglietta blu?

Chiara 

Annunci

21 pensieri su “Di quanto si dura in amore e di altre amenità da blogger

  1. Non piace neanche a me e mi dà dei problemi con il mio browser.
    E poi un testo che lui stima da leggere in 4 minuti io lo leggo molto piú rapidamente!
    Quelli da 20 durano proprio una manciatina scarsa di secondi…

  2. Ecco, quello era successo anche a me settimane fa e ne avevo anche scritto un post, tentando di capire tra tutti cosa potesse essere capitato. E’ davvero poco agevole, e non solo perché ci si era abituati a quella precedente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...