Ho sognato Aaron Swartz

Grazie a Barbara per avermi fatto conoscere la storia di Aaron Swartz.
Certe storie possono cambiarci la vita o almeno aiutarci a provare.
Chiara

Barbara Picci

Ho sognato Aaron Swartz. Erano giorni che il suo nome mi correva in testa. Aaron Swartz…
Mi ha detto:

Non c’è giustizia nel seguire leggi ingiuste. È tempo di venire alla luce e, nella grande tradizione della disobbedienza civile, dichiariamo la nostra opposizione a questo furto privato della cultura pubblica.
Abbiamo bisogno di prendere le informazioni, ovunque siano archiviate, rendere le nostre copie e condividerle con il mondo. Abbiamo bisogno di prendere roba che è fuori del diritto d’autore e aggiungerla all’archivio. Abbiamo bisogno di acquistare banche dati segrete e metterle sul web. Abbiamo bisogno di scaricare riviste scientifiche e caricarle su file le reti di scambio. Abbiamo bisogno di lottare per il Guerilla Open Access

(Aaron Swartz – Guerilla Open Access Manifesto, Luglio 2008)

Ma partiamo dal principio. Da tempo mi ero fatta un appunto dopo aver saputo dell’uscita di “The Internet’s Own…

View original post 1.131 altre parole

Annunci

Un pensiero su “Ho sognato Aaron Swartz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...