“Il Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto

L’arte ha alla base le idee.
E più le idee sono forti più l’arte si propaga.
E più il suo autore è capace a diffonderle maggiormente contagia.

Il Terzo Paradiso è un concetto ampio, che tocca ogni sfera umana e spirituale.
“Il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto è una riformulazione del segno matematico dell’infinito. I due cerchi opposti significano natura ed artificio, l’anello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta  il grembo della nascita”

E’ un concetto di rinascita nel contesto di un mondo in declino, spinto verso la rovina e la fine. Michelangelo Pistoletto sviluppa allora una semplice linea geometrica formata da un cerchio centrale affiancato da due cerchi più piccoli parte parte,  che realizza in ogni luogo e con ogni materiale. Perché la rinascita avviene se si è prodighi di idee, se ci si lascia coinvolgere dal bello e da ciò che si ha. Senza troppi artifici.

A Biella, sua città natale nel 1933, fonda la Cittadellarte ( seguendo il link potrete conoscere tutte le attività) .

terzo paradiso michelangelo pistoletto biella cittadellarte

Orto delle erbe aromatiche del Terzo Paradiso       Cittadellarte – Biella

E’ un luogo di fermento e creazione, un crocevia di arte e persone, ove la sinergia di idee genera frutti.

Cittadellarte - Biella  Terzo Paradiso

Cittadellarte – Biella
Terzo Paradiso

E’ di questi giorni l’installazione a Milano, in piazza Duomo, della “Mela Reintegrata” creata da Michelangelo Pistoletto in collaborazione con il Fai. E’ una grande mela di ferro, ricoperta di zolle d’erba, tagliata e ricucita. E’ inserita anch’essa nel grande simbolo del Terzo Paradiso, realizzato in balle di fieno.

Milano Mela Reintegrata

Milano Mela Reintegrata

Milano e la piazza sono uno strano contesto ma ogni luogo è adatto per diffondere il progetto e aprire la mente al nuovo che deve arrivare, al cambiamento.

Milano Mela Reintegrata

Milano Mela Reintegrata

Ogni occhio può accedere all’idea, ogni visuale può identificare il senso, coglierne uno proprio, rifiutarlo anche, perché no.mela reintegrata milano michelangelo pistoletto terzo paradiso

Le idee sono evoluzione, sono cambiamento, sono progresso, mai stagnazione.
Le idee fanno paura, mescolano, inventano, rinnovano. Mettono fine anche, ma rinascono, ogni volta. Non è detto che siano tutte buone, ma sono.
Le idee sono.
E di questo dobbiamo tenerne conto.

Al termine, un piccolo tributo a mio padre, Lanfranco Lorenzetti, antiquario e a Michelangelo Pistoletto,

Michelangelo Pistoletto e Lanfranco Lorenzetti classe 1933

Michelangelo Pistoletto e Lanfranco Lorenzetti classe 1933

amici e coscritti del 1933, altri tempi, altre tempre.
Michelangelo, dove prima sorgeva il negozio di mio padre, sta creando una nuova installazione, questa volta stabile, del Terzo Paradiso, che verrà probabilmente inaugurata il 15 Giugno 2015 e di cui presto vi darò voce.

Chiara

Chi volesse partecipare al grande progetto del Terzo Paradiso, a questo link, troverà tutte le informazioni

Annunci

Un pensiero su ““Il Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto

  1. Pingback: La mela reintegrata di Michelangelo Pistoletto. | squarcidisilenzio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...