E’ una scelta: scegli gli occhi che vuoi.

Talvolta occorrerebbero più occhi, non i tuoi, più occhi da dietro, di lato, di fronte alle cose che fai, a quelle che vedi.
Occhi neutrali, occhi legali, occhi bianchi.
Loro vedono ciò che tu nascondi a te stesso, ciò che confondi con la vita, ciò di cui hai fatto il callo, il sedimento, la ragione.
Quegli occhi potrebbero raccontarti la verità, quella che hai perso.
E così, forse, potresti ritrovare la strada o restare nella tua, finalmente consapevole.

E’ una scelta.
Fa come puoi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Chiara

Annunci

9 pensieri su “E’ una scelta: scegli gli occhi che vuoi.

  1. Chiara a volte ci servono come il pane quegli occhi in più, ci aprono un’altra prospettiva e ci fanno osservare diversamente le cose.
    Un bacio e l’augurio di una serena Pasqua 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...