Guarda i tuoi, di piedi.

IMG_20150328_111007

C’è nelle cose piccole una parvenza d’infinito, un ricordo acceso, un cuscino d’amante, la tua bocca.
C’è nel profumo dei fiori la tua pelle, il senso del buono, l’aria che vibra, il vento.
C’è nel nascosto dei fili d’erba il raccontarsi del vino, l’abbraccio degli steli, la famiglia, l’appartenenza del genere, le tue parole strane, il tuo intimo pensiero, tu.

ether_Mc cartney

Heather Mills

C’è nelle persone uno spirito vivo, un palpito potente, un sole, l’accendersi dei sensi, l’amore.
C’è nel dolore il travaglio, la morte, l’attesa, la tua forza, il suo diniego, il disprezzo della vita di chi non sa, il silenzio e il fare di chi sa.
C’è nel riscatto una forza sovraumana, un colpo allo stomaco, un vigile risveglio, il senso forte del non ritorno.

Heather Mills, modella, seconda moglie di Paul Mc Cartney, nel 1998 fu colpita da una moto della polizia e subì gravi lesioni, perdendo parte della gamba sinistra. In questi giorni sta provando il Km lanciato sugli sci, raggiungendo la velocità di 166 km/h, tentando di battere il record mondiale, a Vars (qui il sito dell’evento)

Ognuno di noi sia pronto a guardarsi i suoi di piedi.

Chiara

 

 

 

Annunci

6 pensieri su “Guarda i tuoi, di piedi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...