.il mio amore

"Respiri" Luca_Gastaldo

“Respiri” Luca_Gastaldo

Il mio amore dondola ai bordi di lenzuola di seta nere, scavalca distanze e previsioni e resta intatto e puro come fiore di giglio, intonso nella fede eterna, dicotomia inaspettata.
Non ha chiodi ai piedi, il mio amore, nessuna croce a cui sostare o dirupo verso il quale protendere.
Non è un golgota la meta, non un calvario l’incedere.
Il mio amore è pace, dispersa dalle mani al vento, in un giro d’occasioni.
E’, il mio amore, l’esistenza stessa, i panni stesi trapassati dal vento, il silenzio di una candela accesa, il fioco riverbero di una spenta. E’ un tratto di penna sul muro, la matita che non cancelli, i soldi rimasti nel portafoglio, un biglietto scaduto, una poesia scritta sul foglio della spesa, un rutto, un bisticcio, un morso di pane, il vino rosso versato e sulle labbra poggiato.
Rimane.
.il mio amore

Chiara

Annunci

10 pensieri su “.il mio amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...