Ma voi lo sentite questo impellente bisogno di devampirizzarvi?

Lo dico e lo ripeto: a me questo genere umano piace da morire. Stiamo tutti a leggere libri e a vedere film sognando mondi immaginari e fantastici, credendo che le follie accadano solo lì. Un po’ come nelle 50 sfumature: ma voi non ne fate del buon sesso, da doverne andare a vederlo invece che praticarlo?
Ma divago.
Dicevo: crediamo che solo nella mente degli scrittori e dei poeti possano accadere storie assurde, come se qui, sulla terra e nella realtà, tutto fosse noioso, quotidiano e banale.
E dicevo anche che a me il genere umano piace, mi affascina, mi incuriosisce. E’ divertente stare a vedere come la gente sa mettersi addosso vestiti non suoi facendosene vanesio vanto; come sa vendersi per poche lire, ingannare e prostituirsi per una riga o un campioncino; come sa uccidere nei modi più fantasiosi e farla sempre franca.

Tutto molto geniale. E mi sembra sempre di aver visto tutto e il peggio del tutto. Ma vengo puntualmente smentita e di questo sono davvero felice: l’umanità è in continua evoluzione verso la sua stessa fine.

A me la devampirizzazione proprio mancava. Sapevo della disinfestazione, della derattizzazione, ma della devampirizzazione no.
In breve significa che stai male, ma tanto, e al solito stai male per l’ammmmore e invece che arrenderti al fatto che non ti ama e che non c’è storia, che poi tutto ‘stammore non è altro che un’illusione,  ti incaponisci, le provi tutte e alla fine ti arrendi al fatto che sono stati i Vampiri a farti la magia e solo il Mago e la Maghessa possono toglierti il vampiro che c’è in te e nell’altro e farvi finalmente vivere felici e sereni e soprattutto innamorati!

Poca cosa, qualche migliaio di euro e svariate prestazioni sessuali con il mago, che vuoi che sia per togliersi un vampiro da dentro e guadagnare l’agognato amore?

Vabbè, va’

Io ho un’altra idea di come fare ad innamorare una persona di me.
E domani ve lo racconto.

QUI l’articolo che racconta la VERA storia della devampirizzazione e dell’ennesima TRUFFA ai danni della povera gente

Chiara