Capo Colonna. L’ennesimo disastro?

Apprendo oggi dalla pagina Facebook dell’ex ministro Massimo Bray (qui)  che si sta procedendo alla pavimentazione per raggiungere il santuario mariano di Capo Colonna, in Calabria, sopra l’area archeologica appena scoperta.
Sono stata anni fa a visitare Capo Colonna e posso garantirvi che è uno spettacolo dell’universo. Un’opera unica a testimonianza di un passato glorioso, baluardo invitto.

Capo Colonna Foto Massimo Bray

Capo Colonna Foto Massimo Bray

Affacciata sul mare Ionio, unico resto del tempio di Hera Lacinia è situata in un parco archeologico ben progettato, ma ahimè decadente e disfatto. I resti archeologici abbandonati a sé e la colonna inarrivabile perché transennata da più parti.
Ovunque si scavi si ritrovano siti archeologici nuovi, splendidi ritrovamenti ed arricchimenti per una terra gravida e culturalmente ricca, ma tutto pare all’abbandono, ennesimo esempio di un’Italia ricca di parole ma povera di intenti.

Il santuario mariano di Capo Colonna è un santuario sicuramente interessante e molto frequentato dai pellegrini ma di più recente costruzione e anche se merita attenzione e rispetto, la pavimentazione per raggiungerlo nasconderà per sempre tesori inestimabili.

Santuario_Mariano_Capo_Colonna

Santuario_Mariano_Capo_Colonna_Foto_Massimo Bray

 

D’altronde cosa ci si può aspettare dagli esseri umani? Siamo tutti avvezzi a nascondere le cose belle pur di mantenere parvenze di comodità.

Chiara 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...