Assi e How To Demo: l’arte eccelsa della liuteria

L’albero è natura in evoluzione, armonie di sole, pioggia, terra. Il legno che ne nasce genera nuovo movimento, liberandone il vento, i sussurri della notte, il districarsi delle radici.

10532862_551100315018252_7345226906780086319_n

Assi Guitars

Dai tronchi segati, linfa dispersa, venature interrotte, s’intravedono fessure di futuro, occasioni stabili o mobili, essenziali o futili. Il legno è prima necessità, bruciato nei camini, nascosto in tavoli o letti, ridotto a carta, cassa, vetrina d’arte.
Occorre quindi una mano esperta a riconoscere le assi, una accanto all’altra, un occhio saggio, il fiuto dell’artista; occorre un orecchio acuto, un ingegno fine,  una mano esperta.
Occorre un liutaio.

Assi Guitars

Assi Guitars

L’idea è nella mente, la mano scolpisce. Tratti morbidi, diretti, curvi, l’uomo e la natura parlano lo stesso linguaggio.

Assi Guitars

Assi Guitars

Precisione, silenzio e la musica già risuona dentro, gesti secolari senza tempo.

Assi Guitars

Assi Guitars

Il liutaio è un mestiere antico che rincorre il presente, lo supera.
Il legno ascolta e rimanda ciò che vive. Il legno si presta. Si pressa, si incastra. Nasce.

Assi Guitars

Assi Guitars

Nasce una chitarra, un basso, colori, forme, misure, una cassa armonica che deve ritmare il tempo, cullare i desideri, incantare le menti. Lo sai vero che costruire una chitarra è un po’ dar vita?

Assi Guitars

Assi Guitars

Ma chi è il moderno liutaio? E’ chi sa stare dietro ai tempi, chi sa costruire il vecchio e adattarlo al nuovo, unendo competenza ed inventiva.
Così nasce Assi Guitars, dalla professionalità di Giacomo E. Salmoiraghi Luthier/Designer; Giorgio De Lucchi Photographer/Consultant; Gabriele Cento ( qui la sua intervista su Poeti d’ombra Artist/Coordinator e Francesco Lacopo Assistant/Builder.

Eccoli, disegnati da Simona Tosi ( qui il suo link Fb)

Giacomo, Giorgio, Gabriele, Francesco

Giacomo, Giorgio, Gabriele, Francesco

Eccoli a Novegro, Gabriele Cento e Pietro Nobile ( qui il sito)

1904162_583070358487914_5908686324882360326_n

Un basso come quello sul tavolo non può passare inosservato, vero?
Splendido!

Assi Guitars Sciatt basso

Assi Guitars Sciatt basso

Pare quasi normale che sia stato prescelto come basso della settimana dalla rivista musicale americana “No Treble”
(qui il link con le caratteristiche del basso)

Se ancora non fosse chiaro cosa si possa produrre unendo legno e genialità artigianale ecco il sound di Sciatt

Assi Guitars è su facebook

E su youtube con How To Demo di Gabriele Cento

Chiara

Annunci

9 pensieri su “Assi e How To Demo: l’arte eccelsa della liuteria

  1. Molta ammirazione per riesce a fare “ste meraviglie” partendo da poco più che il nulla.
    Un solo appunto, a mio avviso mettere una parola in italiano “assi” e una inglese”, porta i lettori a leggere ass-guitars. E non è molto carino 🙂
    Comunque: complimenti.

    • Ciao Alessandro..confermo quanto asserito da Chiara:
      Assi è infatti è il cognome di una famiglia 🙂
      non riteniamo comunque preoccupante questa mescolanza fonetica.. anche in seguito a confronti con musicisti, interessati ad Assi, da 4 diversi continenti.
      Grazie per le belle parole.. riguardanti il nostro laboratorio..
      un caro saluto!

      Gabriele

    • Marta, è proprio vero la passione a volte ti porta dove non avevi preventivato di arrivare.
      La fatica, lo stress e la logica assumono sembianze molto alterate quando sei mosso da elementi che ritieni primari o necessari.. ne consegue ovviamente che l’interpretazione della realtà è completamente personale!!

      Mai avida di complimenti.. indi GRAZIE..

      alla prossima!

      G

  2. Grazie Chiara da tutti noi di ASSI..
    per questo articolo.. 🙂

    Abbiamo tanto apprezzamento per chi, come te, ama la cura anche nelle cose più semplici!

    un caro saluto

    G

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...