Due Nomi

Parevano essere solo due nomi, destinati da sconosciuti genitori, nomi, lettere affiancate, legate da catene invisibili di ricordi.

I nomi riaccendono esistenze finite nell’illusione dell’infinito. Ma noi siamo esseri umani singoli e non tracce di passato, sebbene spesso nessuno lo ricordi incasellando l’individuo dentro a schemi stabiliti dalle proprie convinzioni.

Si erano conosciuti ai bordi di realtà immaginate, attratti  da invisibili fili di consuete attitudini alla cortesia. Avevano costruito una strada, levigando le pietre nello strusciare sorridente e delicato dei loro pensieri, con la calma dei forti e la pazienza del futuro. Avevano esitato in angoli bui, rischiarandone la via con abbracci di parole,  avevano condiviso la tempesta della notte, a volte, e lo scintillio di albe improvvise a placarne l’ansia.

E così, come creazione, ne erano nate fondamenta e laguna ove dimorare le loro esistenze, porto quieto e solido senza limiti : un crescere come fronda d’albero su radici di convinzione e sicurezze. Nessuna catena a unirli, solo i nomi, due nomi a farne destino d’intesa e fratellanza e continuità.

Quando si incontravano, lei si riparava nel suo abbraccio facendosi piccola come mai si concedeva e lui si vestiva del suo sorriso liberandone il proprio. Una tenerezza li permeava e quegli attimi parevano altro dalla vita, come storia narrata da mano d’artista. Tutto procedeva avanti.

Possedevano due nomi gemelli, due nomi di pace, due nomi che a leggerli insieme s’accendevano ricordi. Come ieri, quando quell’uomo dall’enorme naso e lo sguardo di sconosciuta fede, nel salutarli ebbe a sorridere illuminato dal comprenderne, finalmente, il perché.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...